Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Colpisce vicino con coltello dopo lite per parcheggio

La vittina ha riportato una perforazione al polmone

Colpisce vicino con coltello dopo lite per parcheggio
27/12/2012, 12:33

PALERMO - Andrea Gattuso, 48 anni, dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio. E’ infatti il responsabile di un’aggressione avvenuta la scorsa notte a Palermo, dove due vicini hanno litigato per un posto auto, finendo a coltellate.  Gattuso ha colpito con un coltello da cucina il suo vicino, a causa del parcheggio davanti alla sua abitazione di corso dei Mille. La vittima ha riportato una perforazione al polmone e lesioni al viso e alla mano sinistra, ed è ora ricoverata in ospedale. Il 48enne era intervenuto in difesa della figlia, che tentava di parcheggiare laddove stavano sostando una coppia di vicini che l’hanno aggredita. Il padre è sceso in strada armato e ha colpito uno dei due, ovvero Salvatore Di Pasquale di 34 anni, ricoverato ora all’ospedale Buccheri La Ferla. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©