Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Colpito da proiettile mentre filma un matrimonio


Colpito da proiettile mentre filma un matrimonio
24/07/2010, 18:07

Un matrimonio che si trasforma in tragedia. È successo a Palermo, dove un cine-operatore stava effettuando delle riprese per i due sposi. L’uomo aveva chiesto ai familiari dei duese in casa ci fossero delle armi per fare scattare delle foto di repertorio. In casa c’erano diversi fucili, e proprio uno di questi è esploso accidentalmente. L’operatore è stato colpito alla testa e ha perso la vita.

Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri della Compagnia di Monreale e della locale Stazione di Altofonte, che stanno indagando sulla tragica vicenda.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©