Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Coltivatore di marijuana arrestato a Sorrento


Coltivatore di marijuana arrestato a Sorrento
29/08/2011, 11:08

Nel suo fondo agricolo, in Sant’Agnello, oltre a piante di pomodori ed ortaggi vari, aveva avviato anche una rigogliosa piantagione di marijuana.

A scoprirlo ed arrestarlo, sono stati gli agenti del Commissariato di P.S. “Sorrento” che, nel pomeriggio di ieri, a seguito di un’articolata attività d’indagine, hanno perquisito l’abitazione di A.E., di 31 anni.

I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 4 piante di marijuana, alte quasi 2 metri ognuna, per un peso complessivo di Kg 1,500.

L’uomo, che attualmente svolge l’attività di muratore, ha asserito che i semi piantati li aveva acquistati in uno dei suoi tanti viaggi in Spagna, allorquando svolgeva la professione di marittimo a bordo di navi mercantili.

Processato stamani con rito per direttissima, è stato condannato ad 1 anno di reclusione, oltre al pagamento di €.2.000 di multa, beneficiando della sospensione della pena.

L’attività svolta dai poliziotti si inserisce in un contesto ben più ampio volto al contrasto dello spaccio ed uso, soprattutto da parte di giovanissimi, di sostanze stupefacenti.

Gli agenti, infatti, nella giornata di ieri, hanno segnalato alla Prefettura, diversi giovani assuntori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©