Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

COLTIVAVANO PEYOTE, TRE DENUNCE NEL REGGIANO


COLTIVAVANO PEYOTE, TRE DENUNCE NEL REGGIANO
24/09/2008, 14:09

Coltivavano il Peyote, pianta produttrice della mescalina, allucinogeno dell'era hippy. Per questo tre reggiani sono stati denunciati dai carabinieri. Nei guai un artigiano di 45 anni e madre e figlio di 70 e 42.

Perquisita la casa, sono stati scoperti due vasi di Lophopora Williamsii, nota come Peyote, sostanza proibita. L'uomo ha detto di avere acquistato le piante da madre e figlio, che ne avevano altre 21. Hanno detto che le coltivavano per ornamento. Non hanno evitato le denunce.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©