Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Coltivazione di marijuana: 5 in manette


.

Coltivazione di marijuana: 5 in manette
11/09/2012, 13:22

 

Personale della Squadra Mobile della Questura di Salerno ha tratto in arresto n. 4 persone napoletane, residenti nel quartiere Barra di Napoli e n. 1 cittadino extracomunitario, di nazionalità marocchina, ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti del tipo Marijuana. A seguito di mirati servizi di osservazione e controllo effettuati nelle campagne della località Pagliarone del comune di Pontecagnano, gli agenti della Squadra Mobile, diretti dal dr. De Salvo, facevano irruzione in un fondo agricolo con coltivazioni a serre, sorprendendo le suddette cinque persone all'interno di un capannone dove era ubicato un vero e proprio laboratorio adibito alla produzione, mediante essiccazione, di confezioni di marijuana. Nello specifico, all'interno di detto capannone, veniva rinvenuto un container trasformato in laboratorio dotato di un particolare sistema di illuminazione e di ventilazione dell'ambiente, utile per la trasformazione, mediante procedura di essiccazione, delle piantine di marijuana e quindi del relativo confezionamento. Fra l’altro, venivano rinvenuti bilancini, rotoli di cellofhane, macchine per sigillare le confezioni, nonché n. 4 contenitori contenenti circa 40 confezioni di marijuana già preparate per un peso complessivo, unitamente ad altra sostanza ivi presente già essiccata, di circa150 Kg. Nel corso del sopralluogo esteso all'intero fondo venivano rinvenute, altresì, n. 3 serre adibite a piantagioni di marijuana, con un numero complessivo di 415 piante di vario fusto con foglie verdi curate con specifico sistema di irrigazione. 

Commenta Stampa
di Rocco Papa
Riproduzione riservata ©