Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Comitato Save Madre scende in campo mercoledì per difendere il Museo di Arte Contemporanea di Napoli


Comitato Save Madre scende in campo mercoledì per difendere il Museo di Arte Contemporanea di Napoli
17/01/2012, 10:01

"Mercoledì 18 gennaio alle 10.30 manifesteremo fuori al museo Madre - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, il consigliere proviciale del PD Livio Falcone ed il responsabile provinciale degli enti locali del PD Emilio Di Marzio promotori del comitato Save Madre che da anni si batte contro i tentativi del Presidente della Regione Stefano Caldoro di smantellare il museo - per protestare contro la sua chiusura che noi attribuiamo prevalentemente alle incapacità gestionali della Regione Campania. La battaglia per non disintegrare le bellezze artistiche e le eccellenze campane è appena iniziata".
"Porterò la pizza Save Madre mercoledì per gridare la mia rabbia - spiega il pizzaiolo Gino Sorbillo - contro questa assurda chiusura che fa perdere al nostro territorio l' ennesimo presidio contro la criminalità ed il degrado. C' è davvero da essere poco allegri per il nostro futuro".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©