Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

L'ombra del racket. Gli agenti indagano. Guarda le foto

Commando di Fuoco al Bowling Big One. Spari sulla folla e locale dato alle fiamme


.

Commando di Fuoco al Bowling Big One. Spari sulla folla e locale dato alle fiamme
14/03/2010, 23:03

NAPOLI - Un commando di sette persone è entrato nel noto locale Big One di Pozzuoli in provincia di Napoli ed ha sparato all'impazzata sulla folla. Nessun ferito al momento, ma lo spavento è stato davvero tanto per tutti i presenti. Quella che doveva essere una domenica all'insegna del Bowling, si è trasformata in tragedia per i frequentatori del locale e per il propietario della nota struttura data alle fiamme per dei motivi non ancora del tutto chiari. L'intento del commando, infatti, è stato prima quello di far disperdere la folla presente nel Big One al di fuori della struttura sparando all'impazzata per poi procedere nell'appiccare il fuoco. Sul posto sono accorsi gli agenti delle Forze dell'Ordine che adesso cercano di ricostruire quanto accaduto, ascoltando le testimonianze dei presenti terrorizzati. Un caso analogo si è verificato mesi addietro nella stazione della funicolare di Montesanto, a Napoli, dove un altro commando sparò all'impazzata sulla folla, uccidendo un innocente di origine rumena. La giustizia, però, è riuscita ad identificare gli aggressori del sanguinoso raid nella piazza di Montesanto e li ha condotti in arresto.

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.