Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Commercio. Adiconsum: "è crisi strutturale con rischio stagflazione"


Commercio. Adiconsum: 'è crisi strutturale con rischio stagflazione'
23/09/2011, 12:09

Il dato Istat conferma la pessima condizione in cui si trova l’economia italiana. I consumi hanno performance profondamente negative anche tenuto conto che il dato comparativo è riferito al 2010 che certamente non è stato un anno positivo per l’economia.

Siamo purtroppo di fronte ad una crisi strutturale – dichiara Pietro Giordano, Segretario Generale Adiconsum – che va affrontata con interventi strutturali che facciano riprendere i consumi e quindi la produzione di beni e servizi e quindi l’occupazione.

Lo Stato venda almeno parte dei suoi beni immobili che hanno costi di manutenzione enormi e persegua fermamente l’evasione fiscale tassando i patrimoni degli evasori che troppo spesso si trovano in società di comodo che gestiscono ville faraoniche, parchi macchine di lusso, barche, cavalli, ecc..

È necessario - continua Giordano - che si abbassino le aliquote fiscali sulle buste paga liberando risorse economiche per i consumi e si taglino le accise sulla benzina abbassandone così il prezzo con effetti estremamente positivi sull’inflazione.

Inflazione – conclude Giordano - che ormai è prossima al superamento del 3% e che unita alla attuale fase di crisi rischia di trasformarsi in stagflazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©