Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'iniziativa dei negozianti per sconfiggere la crisi

Commercio: al Duomo sfilano le majorettes


.

Commercio: al Duomo sfilano le majorettes
05/01/2011, 15:01

NAPOLI - L’albero a fiocchi rossi che addobba il piazzale davanti al Duomo non bastava. Nemmeno le luminarie, poche e sparse qua e là. Per sensibilizzare i cittadini sulla situazione del Centro Storico occorreva una manifestazione in grande stile. Così ieri l’associazione Sc Campana ed il centro commerciale Duomo hanno organizzato una kermesse, con tanto di majorettes e musica, per difendere il commercio nella zona.
La protesta di cui i cittadini e larga parte delle istituzioni si sono fatti portavoci riguarda, in particolare, il senso unico di via Duomo. Un contenzioso pacifico, s’ intende, ma importante: modificare il senso di marcia vorrebbe dire far affluire più persone e quindi aiutare i negozianti a lavorare meglio.
Sono già quattro gli esercizi commerciali che hanno abbassato definitivamente le serrande il mese scorso e altri si preparano a farlo prossimamente: se la situazione non cambierà, il tracollo economico dell’intera area sarà inevitabile.
A denunciare lo stato delle cose è principalmente il presidente della IV Municipalità David Lebro: “Ho chiesto un incontro con l’assessore Nuzzolo per tracciare delle soluzioni risolutive riguardanti la zona dei Decumani e dintorni, ma non ho avuto ancora risposte”. La proposta fatta dal presidente era quella di consentire la sosta solo su un lato ed il doppio senso, ma “non siamo stati ascoltati, ci auguriamo che le istituzioni possano organizzare un tavolo per risolvere i problemi dei cittadini”.
Stesso auspicio arriva anche dal coordinatore del centro commerciale Domo, Enzo Picciano, secondo cui la soluzione del problema dev’essere condivisa, così da vivacizzare il commercio nella zona.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©