Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Comunali Napoli

Comunali Napoli, Rivellini: sabato deciderò mia cadidatura

Terzo polo due candidati in campo, Rivellini e Pasquino

.

Comunali Napoli, Rivellini: sabato deciderò mia cadidatura
07/03/2011, 13:03

Il coordinamento cittadino di Futuro e Libertà alla luce degli ultimi sviluppi ha deciso di proporre la candidatura dell'europarlamentare Enzo Rivellini a sindaco di Napoli. "Napoli - sottolinea una nota del partito - ha bisogno di andare oltre, di uomini radicati sul territorio che conoscano la città, che la amino e che possano dare una speranza a cittadini ormai sfiduciati. "Sono felice ed onorato della proposta della comunità umana e politica di Futuro e Libertà. Ribadisco che qualora la mia candidatura si dovesse concretizzare vorrei che sia una candidatura per i napoletani e non frutto di accordi politici coi partiti". Lo dice l'europarlamentare Enzo Rivellini proposto dal coordinamento cittadino alla candidatura a sindaco di Napoli. "In un momento di grande difficoltà - spiega Rivellini - è giusto che chi ama la propria città consideri di accettare questa sfida ed è per questo che rifletterò con i miei familiari ed i miei amici. Entro sabato 12 marzo, data dell'assemblea costituente di Futuro e Libertà a Napoli, scioglierò ogni riserva che naturalmente non è condizionata ad eventuali accordi tra i partiti, ma solo a motivi personali ed alla eventualità di contribuire alla rinascita della città partenopea".
Potrebbe essere il rettore dell'Universita' di Salerno, Raimondo Pasquino, il candidato del terzo polo a sindaco di Napoli. Pasquino ha incontrato oggi a Montecitorio prima i leader di Fli e Api Gianfranco Fini e Francesco Rutelli e poi ha avuto un colloquio con lo stato maggiore dell'Udc, Pier Ferdinando Casini e Lorenzo Cesa. Non c'e' ancora nulla di ufficiale, ma nel pomeriggio potrebbe essere formalizzata la 'discesa in campo' di Pasquino che sciogliera' la riserva.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©