Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Comune di Napoli, Varriale: "sburocratizzazione per favorire lo sviluppo"


Comune di Napoli, Varriale: 'sburocratizzazione per favorire lo sviluppo'
18/10/2011, 17:10

“Occorre dare voce ai tantissimi giovani laureati e specializzati che non hanno voce e non scendono in piazza ad urlare, che tendono a scappare altrove per cercare opportunita’ di lavoro fuori citta’. E’ compito di questo Consiglio dare indirizzi in tal senso e nel minor tempo possibile”. Ad affermarlo, e’ Vincenzo Varriale, consigliere comunale di Napoli e presidente della commissione ‘Patrimonio’, intervenendo oggi durante la seduta monotematica della civica assise partenopea sul tema del lavoro. “Bisognerebbe sburocratizzare, inoltre, il piu’ possibile quei processi volti a bloccare importanti iniziative imprenditoriali sul territorio: penso ai tanti privati che vogliono investire nell’ambiente, nel fotovoltaico, nell’housing sociale e nel turismo, magari concedendo i terreni demaniali a quanti vogliano investire nel settore degli agriturismi”, aggiunge Varriale. “Sfruttiamo anche l’ente Mostra d'Oltremare per attrarre manifestazioni di respiro internazionale- conclude. Rispetto a tante citta’ del nord dove tutto e’ gia’ stato fatto e dove il territorio e’ ormai saturo, il nostro vantaggio e’ che qui a Napoli ci sono ancora tantissime occasioni di sviluppo e altrettante iniziative da portare avanti. Bene stanno facendo la Giunta comunale e il Sindaco. Sono certo che durante questo mandato riusciremo a dare risposte concrete alla cittadinanza”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©