Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Condannato educatore: fece leccare pipì a minorenne

Il fatto accadde nel 2008 in una comunità della Vallesina

Condannato educatore: fece leccare pipì a minorenne
15/11/2012, 16:21

JESI - Un educatore di Jesi è stato condannato a tre mesi e al pagamento di diecimila euro per violenza privata ai danni di un minorenne. Il fatto è il seguente. Il minore aveva fatto pipì sulla sua auto, l’educatore per vendetta gliel’avrebbe fatta leccare. L’episosio risale al 2008, in una comunità della Vallesina. Il ragazzo all’epoca aveva 14 anni ed era ospite della comunità poiché aveva problemi comportamentali. Il giudice della sezione distaccata di Jesi del tribunale di Ancona ha quindi condannato l’uomo, il quale però ha continuato a dichiararsi estraneo ai fatti. Pertanto ha deciso di ricorrere in appello a causa delle numerose contraddizioni di testi di parte civile. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©