Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Confcommercio: Turista americano, “Da martedì istituzioni ed associazioni al lavoro per la legalità”


Confcommercio: Turista americano, “Da martedì istituzioni ed associazioni al lavoro per la legalità”
27/05/2011, 16:05

“Siamo vicini – ha commentato il presidente della Confcommercio napoletana Pietro Russo - alla famiglia di Oscar San Antonio Mendoza, il turista americano di origini portoricane deceduto al seguito di un triste atto di violenza cittadina, e ci metteremo subito a disposizione per ottemperare a qualsiasi loro necessità logistica di queste ore. Oggi la nostra categoria accusa un ennesimo duro colpo all’immagine della città, che ne esce sempre più logorata. Non si può in questi casi, pur riconoscendo gli sforzi già messi in atto dalle forze dell’ordine, astenersi dal sollecitare vivamente una maggiore attenzione soprattutto per quanto riguarda il flusso crocieristico. Avendo la possibilità di sapere in anticipo i giorni di sosta a Napoli delle navi e quindi dei turisti, sarebbe il caso in quei momenti di vigilare maggiormente su certe zone. Il nostro vuole essere – ha concluso Russo - un grido di allarme, a seguito di un altro evento tragico che mette in luce le gravi carenze della nostra città facendo tralasciare le tante belle cose che invece ci sarebbero. Ecco perché dopo le elezioni , subito, noi della Confcommercio solleciteremo una riunione tra tutte le istituzioni, forze dell’ordine ed associazioni di categoria per ragionare in sinergia sul futuro di questa città”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©