Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Confessa omicidio dopo 15 anni


Confessa omicidio dopo 15 anni
23/01/2012, 16:01

A quindici anni di distanza, l'omicida di Maurizio Iorio di Bellaria allora 38enne, ucciso con sei coltellate al petto il 20 marzo 1997, ha confessato e ora si trova in carcere, a Ferrara dove stava già scontando una pena. Sembrava un delitto insoluto ma invece, grazie alle nuove tecnologie di ricerca, gli inquirenti su cui avevano già puntato la loro attenzione, hanne arrestato un nomade di origine bosniaca, di 37 anni, Zoran Ahmetovic, 22enne all'epoca dei fatti.

Commenta Stampa
di Maurizio Abbruzzese Saccardi
Riproduzione riservata ©