Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Confisca, Capuano:"Garantire credito ad aziende sequestrate"

Termina il ciclo di incontri organizzato dall'Odcec Napoli

.

Confisca, Capuano:'Garantire credito ad aziende sequestrate'
17/07/2013, 12:37

NAPOLI - Termina il ciclo di seminari sulla gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata e sul ruolo dell’amministratore giudiziario.  Un focus formativo organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti di Napoli, che ha visto la collaborazione anche del Gip del Tribunale di Napoli. A chiusura dei lavori è emersa la proposta lanciata da Alberto Capuano, Giudice per le indagini preliminari del foro partenopeo: “Il Fondo Unico Giustizia finanzi le aziende sequestrate alla criminalità organizzata, almeno nel loro primo anno di gestione, allo scopo di scongiurare la chiusura di quelle attività che, sottratte alle mafie, si trovano ad interagire in un mercato legale tra mille difficoltà”. Al grande clamore dei grandi sequestri non fa quasi mai seguito una grande attenzione alla gestione dei beni, così come evidenziato da Bruno D’Urso, presidente aggiunto Ufficio Gip del Tribunale di Napoli : “Purtroppo al grande clamore dei megasequestri non segue quasi mai altrettanta attenzione sulla gestione dei beni. L’attività dell’amministrazione giudiziaria è molto complessa, serve una maggiore attenzione da parte degli enti locali, ultimi destinatari dei beni”.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©