Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo, si è sparato al petto con un fucile da caccia

Consegna una lettera all'ex fidanzata e poi si uccide


Consegna una lettera all'ex fidanzata e poi si uccide
10/11/2010, 21:11

GROSSETO – È finita in tragedia la storia d’amore di un imprenditore 34enne, di un comune amiatino. L’uomo dopo aver consegnato una lettera alla sua ex fidanzata, è salito in auto e con un fucile da caccia si è sparato al petto. Inutile l’intervento dei soccorsi, il giovane è infatti deceduto poco prima del loro arrivo.
Secondo un prima ricostruzione, l’imprenditore agricolo si sarebbe presentato sul luogo di lavoro della ragazza nella speranza di riconquistarla. Dopo aver consegnato la lettera è arrivato però il tragico epilogo. Ad avvertire il 118, proprio l’ex fidanzata allarmata dal fortissimo sparo.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©