Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Consulta Agricola Campania: "generale sensibilizzazione su difesa del patrimonio boschivo"


Consulta Agricola Campania: 'generale sensibilizzazione su difesa del patrimonio boschivo'
23/08/2011, 10:08

Negli ultimi giorni, e soprattutto nelle ultime ore, l'intera Campania e il napoletano sono interessati da una serie di incendi che stanno devastando i boschi e le coltivazioni senza tregua e senza risparmiare nessuna parte del territorio regionale, oltre al danno all'ambiente, si sta verificando anche un danno enorme alla agricoltura, già messa in ginocchio dalla siccità degli ultimi mesi, che vede andare in fumo ettari ed ettari di terreno coltivato e quindi l'intero raccolto dell'anno. Anche quest'anno, dichiara il Rappresentante della Consulta Nazionale dell’Agricoltura, Rosario Lopa, la nostra Regione la provincia di Napoli e, principalmente: le aree collinari di Napoli, Vesuviana, Flegrea la Conca di Agnano, sono state martoriate dagli incendi boschivi, il cui fenomeno appare in prima analisi certamente complesso in relazione alle possibili cause e motivazioni. Ormai è da anni che assistiamo alla completa inefficienza degli enti preposti nello svolgere con un minimo di dignità, tale delicatissimo compito delegato. Siamo fortemente preoccupati per i numerosi incendi accaduti sul territorio dell'intera regione che, oltre a mettere a repentaglio anche le vite umane, stanno danneggiando in modo irreparabile le produzioni agricole.Il volontariato può essere la punta di diamante , ha ribadito Lopa, di quella generale sensibilizzazione di tutti i cittadini napoletani alla difesa del patrimonio boschivo, cittadini che invito fin d'ora di vigilare contro ogni forma di disattenzione che insieme all'opera criminale dei piromani, sono le principali cause dei nuovi focolai. L'azione di supporto del Ministero dell'Agricoltura, voluta fortemente dall'allora Ministro Alemanno , fu lo stanziamento di fondi (25.800.000 euro ) e una serie di interventi: come la campagna capillare di sensibilizzazione e mobilitazione del cittadino Chi ama non brucia è il nostro appello per accendere la passione e spegnere l'indifferenza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©