Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Container di abiti e scarpe donato ai meno fortunati


Container di abiti e scarpe donato ai meno fortunati
16/06/2011, 15:06

La dogana di Napoli ha donato, visto l’operato della Associazione “Campania in Movimento” presieduta da Chiara Giordano, e della Fondazione “A Voce De Creature”, presieduta da Don Luigi Merola, un container sequestrato, contenente abiti e scarpe.
“Abbiamo aiutato diverse strutture – commenta il presidente di Campania in Movimento Chiara Giordano - quelle ovviamente meritevoli e che necessitavano di aiuto, avremmo voluto fare di più anche per molti altri, e speriamo magari nell’ anno prossimo avendo più possibilità e donazioni di poterci riuscire.
E’ stata un Iniziativa utile- conclude la Giordano- per queste strutture e per i tanti giovani che vi sono all’interno, che vanno aiutati, ma lo è stato anche per noi, perché con quest’ esperienza abbiamo conosciuto tanti volontari, che grazie al lavoro che ogni giorno svolgono, ci hanno fatto sentire meno soli.”
“"Il nostro è stato un gesto di solidarietà importante, un gesto di vicinanza per chi soffre e che non può mancare nella nostra città, che vive un momento difficile". Queste le parole di Don Luigi Merola a margine dell´attività di raccolta e distribuzione di indumenti e scarpe sequestrate dalla Dogana di Napoli. "Da parte nostra c´è l´intento di costruire un percorso comune tra la legalità e la carità cristiana. Le associazioni - ha concluso Don Luigi Merola - spesso si sostituiscono alle istituzioni, un ruolo di supplenza, per ora, che facciamo con amore, con gioia e soprattutto con onore".

Strutture che hanno beneficiato della merce:
La Casa di Tonia – centro ragazze madri
Crescere Insieme- comunità tossicodipendenti - semiconvitto Forza Sociale- centro disoccupati Federazione Sam- case famiglia S. Egidio- comunità tossicodipendenti Chiesa del Carmine di Napoli- centro raccolta poveri
Saman- centro ragazze madri
Centro La Tenda – comunità tossicodipendenti – ragazze madri

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©