Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La 'Ndrangheta dei vip

Contatti tra il boss Martino e Mora per una gara d'appalto


Contatti tra il boss Martino e Mora per una gara d'appalto
14/03/2011, 13:03

Milano – Sembrava un mondo asettico quello dei vip, un mondo nel quale la criminalità organizzata era solo un aspetto della cronaca nera. Ma così non è, specie per la famigerata ‘Ndrangheta calabrese, organizzazione che oggi si sta addirittura imponendo, per capillarità della diffusione ed azioni criminose, alla mafia siciliana ed alla stessa camorra campana. Questi ulteriori sviluppi sono stati sanciti dall’arresto di poche ore fa del boss Paolo Martino che pare abbia avuto contatti con il manager dei vip Lele Mora per un appalto nel settore edilizio. In merito alla vicenda sono finite in carcere 35 persone, ed al vaglio degli inquirenti sono attualmente le conversazioni telefoniche tra l'avvocato Luca Giuliante,legale di Mora e l’organizzazione. I contatti tra Mora e Martino emergono nell’inchiesta anche in relazione ad altri personaggi dello spettacolo.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©