Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La vittima ricoverata in ospedale in codice giallo

Contesta il conto al ristorante, gli spaccano la testa


Contesta il conto al ristorante, gli spaccano la testa
07/09/2012, 20:06

MILANO - Una cena al ristorante cinese finisce in rissa e con due persone che finiscono all'ospedale: questo è quanto è successo giovedì in un ristorante di via Paolo Sarpi, a Milano. 
Tutto è nato quando due avventori hanno protestato col titolare per un conto considerato eccessivamente salato. Il titolare, un cinese di 39 anni, ha reagito in malomod e la discussione si è scaldata, finchè l'uomo ha afferrato un bicchiere dicendo: "Se non vuoi pagare il conto, ti rompo il bicchiere in testa". E al successivo rifiuto del cliente, alle parole sono seguiti i fatti. L'altro cliente ha cercato di prendere le difese dell'amico, ma ha ricevuto un pugno in faccia. Nel frattempo sono stati chiamati Polizia e 118, perchè il primo uomo sanguinava dalla testa. La Polizia ha denuinciato il titolare del locale per lesioni, mentre i due clienti venivano ricoverati in ospedale: quello ferito alla testa con un codice giallo; l'altro con un codice verde. Nessuno dei due comunque è in gravi condizioni e saranno dimessi in pochi giorni. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©