Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alle 8:52 la terra ha tremato. La magnitudo è 2.1

Continua lo sciame sismico nel Pollino: nuova scossa


Continua lo sciame sismico nel Pollino: nuova scossa
08/09/2012, 11:36

COSENZA - Non si arresta lo sciame sismico che sta interessando il distretto del Pollino. Dopo la scossa di ieri, la più forte degli ultimi tempi, di magnitudo pari a 3.4, la terra ha tremato anche questa mattina, ancora una volta nell’area al confine tra Calabria e Basilicata. La scossa è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 8:52, con una magnitudo di 2.1 e una profondità di 8,4 chilometri. I comuni più vicini all’epicentro sono stati quelli di Laino Borgo, Laino Castello, Mormanno e Papasidero in provincia di Cosenza, oltre a Rotonda in provincia di Potenza. Nella giornata di ieri erano state registrate due scosse avvertite dalla popolazione, con magnitudo 3.4 e 2.9. In entrambi i casi tanta paura da parte dei residenti nella zona colpita, ma nessun danno.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©