Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Sottratti beni per circa un miliardo di euro

Continuano i sequestri ai danni del clan Polverino


.

Continuano i sequestri ai danni del clan Polverino
24/11/2011, 14:11

I Carabinieri del nucleo Investigativo di Napoli, continuano le indagini sul clan “Polverino”,che lo scorso 3 maggio portarono all’arresto di 39 affiliati ritenuti responsabili a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, tentato omicidio, estorsioni, usura, detenzione illecita di armi, traffico e spaccio di stupefacenti. All’interno dell'abitazione di un uomo, tale Salvatore Simioli, i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato 78 grammi di hashish, 204 grammi di marijuana e un giubbotto antiproiettile. Inoltre, celato da un mobile, è stato individuato un posto che avrebbe potuto ospitare una persona, un sorta di nascondiglio nel nascondiglio. E' questo solo l'ultimo passo del lavoro svolto dai carabinieri, che ha portato finora a sequestri del valore complessivo stimato intorno al miliardo di euro.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©