Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Contrabbandiere evade per giocare una schedina: arrestato


Contrabbandiere evade per giocare una schedina: arrestato
09/10/2012, 14:44

Un pregiudicato di 51 anni, è stato arrestato dagli agenti della sezione “Volanti” dell’U.P.G., nella tarda mattinata di ieri, perché responsabile del reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri, in quanto sorpreso con30 kgdi sigarette. Sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa d’esser giudicato domani con rito per direttissima, stamani, è stato nuovamente arrestato per il reato di evasione dalla misura a cui era sottoposto. L’uomo, 24 ore dopo che era stato sottoposto alla misura, è stato sorpreso in strada dagli agenti della sezione Volanti dell’U.P.G. ed arrestato. Il 51enne, probabilmente, dopo l’arresto di ieri, voleva cambiare la sua sorte tentando la fortuna nel giocare una schedina ad un punto Sisal, motivo per il quale è evaso. Purtroppo, però, ciò gli costerà un ulteriore reato sul quale dovrà essere giudicato domani, nel corso del processo per direttissima a suo carico. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©