Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Contrabbando: in manette ucraino con due tonnellate di sigarette


Contrabbando: in manette ucraino con due tonnellate di sigarette
17/06/2010, 09:06


NAPOLI - La scorsa notte, poco dopo le 2.00, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti in Viale degli Oleandri dove era stato segnalato un furto presso un garage privato. I poliziotti giunti sul posto hanno notato due uomini mentre scaricavano diversi scatoloni e delle buste da un furgone ad un garage. I due alla vista della polizia hanno tentato la fuga, uno dei due è stato bloccato mentre l’altro è riuscito a far perdere le sue tracce. I poliziotti hanno scoperto all’interno del garage e del furgone, un Mercedes Sprinter, circa 2 tonnellate di sigarette di contrabbando. Il carico era composto da 49.000 pacchetti di Sek Virginia Blend, 33.000 pacchetti Grace Slim e 8.250 pacchetti di Chesterfields, per un valore commerciale approssimativo di oltre 300mila euro. Andriy Paskal, ucraino 38 anni è stato arrestato per il reato di contrabbando di T.L.E. in concorso con altra persona attivamente ricercata. In tasca all’uomo i poliziotti hanno sequestrato 765€, tre telefoni cellulari ed all’interno del furgone, anche questo sottoposto a sequestro, una macchina fotografica Canon.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©