Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CONTRABBANDO: MAXI SEQUESTRO DI SIGARETTE


CONTRABBANDO: MAXI SEQUESTRO DI SIGARETTE
25/11/2008, 10:11

Oltre 100 chili di sigarette di contrabbando sono stati sequestrati dalla guardia di finanza a Napoli e in provincia e 12 venditori sono stati denunciati. Le perquisizioni sono state effettuate dalle fiamme gialle nell' area di Borgo Sant'Antonio a Napoli nei terranei e nelle cantine degli immobili limitrofi alla zona mercatale che di solito sono utilizzati per nascondere la merce di contrabbando.  I finanzieri hanno controllato diversi ambulanti sorprendendone alcuni che avevano esposto i pacchetti di sigarette su artigianali banchetti. I primi accertamenti sull' origine dei tabacchi lavorati hanno fatto emergere che il prodotto era stato introdotto in contrabbando nel territorio nazionale dai Paesi dell'Est europeo.  Sequestri di sigarette anche nei comuni della provincia ad Arzano, Casoria, Casavatore ed Ercolano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©