Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Controlli della Gdf a Salerno, 20enne sorpreso con un etto di 'roba'


Controlli della Gdf a Salerno, 20enne sorpreso con un etto di 'roba'
19/02/2009, 20:02

Continua, incessante, l’attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti da parte dei finanzieri del Comando Provinciale di Salerno.
Le Fiamme Gialle hanno portato a termine una nuova operazione antidroga nella Piana del Sele, territorio ultimamente caratterizzato dalla recrudescenza di fenomeni criminali, primo fra tutti quello dello spaccio di droga.
L’operazione, condotta dai militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Salerno, è scaturita da un articolato piano di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, connesso al vorticoso incremento del consumo di “droghe leggere”, specie tra i giovanissimi, consentendo l’arresto di  I.F., ventenne di Eboli, nonché il sequestro di oltre un etto di hashish da questi detenuto.
I finanzieri, nella serata di ieri, hanno sottoposto a controllo i passeggeri che da Eboli si dirigevano a Roma con un autobus di linea privata, a bordo del quale si apprestava a salire I.F., esibendo una prenotazione intestata a nome di un altro soggetto. Tale circostanza insospettiva, da subito, i militari, che, indotti anche dall’atteggiamento nervoso del soggetto, procedevano ad un’accurata perquisizione personale estesa anche ai suoi bagagli, nonché alla residenza dello stesso, ubicata in Eboli.
Il controllo consentiva di rinvenire, occultati in una valigia e sulla persona, complessivi gr. 105 di hashish.
Dalla quantità di stupefacente sequestrato si sarebbero ricavate oltre 320 singole “dosi medie”.
I.F. veniva dunque tratto in arresto e processato per direttissima – in data odierna presso il Tribunale di Eboli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©