Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Partita la maxi operazione per il ponte del 1° maggio

Controlli fiscali ad attività ricettive e agriturismi


Controlli fiscali ad attività ricettive e agriturismi
28/04/2012, 12:04

ROMA – Guardia di Finanza e Agenzia delle Entrate si preparano per il primo maggio. In programma per il lungo ponte, controlli contro l’evasione fiscale, in tutta Italia. La maxi operazione è già scattata stamane ed interesserà diverse attività commerciali e ricettive e andrà avanti per tutto il ponte.

I controlli, in cui sono impegnati circa duecento uomini, interesseranno in particolare una serie di esercizi che dichiarano di svolgere attività di agriturismo, mentre quelli delle Fiamme Gialle riguardano il contrasto all'abusivismo commerciale, alla contraffazione, all'utilizzo di lavoratori in nero, nonché l'emissione di scontrini e ricevute fiscali.

I quasi cento agriturismi finiti sotto osservazione, sono stati selezionati dopo aver accertato la presenza di anomalie fiscali "molto significative".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©