Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Controlli sulle piazze di spaccio a Melito di Napoli: un arresto


Controlli sulle piazze di spaccio a Melito di Napoli: un arresto
08/03/2013, 11:56

Non si ferma la lotta alle piazze di spaccio di droga da parte dei militari dell'arma dei carabinieri della locale tenenza che nel comune napoletano di Melito di Napoli insieme ai colleghi dei battaglioni “Campania” e “Sicilia”, del nucleo elicotteri e del nucleo cinofili di Pontecagnano (Sa) hanno eseguito uno specifico servizio all'interno dell'operazione  “Alto Impatto”, nelle zone di via Lussemburgo e via Arno, nel complesso di edilizia popolare del “Rione 219” e sul Corso Europa nel “Parco Monaco”, con perquisizioni e controlli di soggetti già noti alle forze dell'ordine ed hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacente de un uomo di  33 anni, del luogo, incensurato. Durante i controlli i militari dell’arma hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, trovandolo in possesso di 6 involucri che si è poi scoperto di contenere cocaina, per un peso complessivo di 400 grammi, che il 33enne aveva abilmente nascosto nell'armadio della camera da letto, 2 bilancini di precisione e 230 euro in denaro contante, ritenuti sicuramente provento d’illecita attività di spaccio. Nel corso del servizio sono state svolte 75 perquisizioni, sia domiciliari che di veicoli, identificate 180 persone di cui 102 già note alle forze dell'ordine. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©