Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cooperazione scientifica e didattica tra la Sun e l’Universidad del Salvador (Arg)


Cooperazione scientifica e didattica tra la Sun e l’Universidad del Salvador (Arg)
27/04/2011, 15:04

 Entra nel vivo la cooperazione internazionale tra le due Università, fondata su un supporto reciproco e sull’incremento delle rispettive offerte formative e capacità culturali, scientifiche e tecnologiche. “La realtà argentina ha una forte ricettività culturale ed è molto prolifica dal punto di vista della ricerca – spiega Gabriele Paparo, addetto scientifico per l’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires, intervenuto oggi durante un incontro con i docenti della Sun –. Negli ultimi anni ha ricevuto ben 5 premi Nobel in diversi campi scientifici, e cura in maniera considerevole i rapporti con gli Istituti di Ricerca e con le Università”. A fine giugno sarà firmato l’accordo con l’Università argentina sul design industriale. “Si tratta di un accordo multiplo – aggiunge Alfonso Barbarisi, delegato per l’internazionalizzazione alla Sun –che vede la partecipazione insieme alla Sun di Atenei di spicco, come il Politecnico di Milano, l’Alma Mater Studiorum di Bologna, l’Università di Venezia. Questo accordo consentirà a piccole e medie imprese italiane e argentine di entrare in contatto con mercati commerciali importanti ed in fase di sviluppo”. Con questo accordo, firmato a gennaio scorso durante la visita alla Sun del Preside di Economia dell’Universidad del Salvador, Sergio Garcia, e dal coordinatore per l’internazionalizzazione e i rapporti con l’Italia, Carlo Palombi, gli studenti potranno ottenere una preparazione di base per le tematiche relative al governo, la gestione, l’organizzazione ed il controllo delle imprese attraverso la multidisciplinarità, e conseguire un doppio titolo di studio con valore internazionale. Per il personale accademico si incentiverà la produzione congiunta di pubblicazioni, la creazione, sviluppo e promozione di attività formative innovative, lo scambio culturale di esperienze nell’ambito della valutazione universitaria, istituendo contatti permanenti nel campo dell’educazione e della ricerca. “Abbiamo già ottenuto come Ateneo – ha spiegato ancora Barbarisi - il riconoscimento del doppio titolo di studio con valore internazionale per i percorsi di laurea triennali della Facoltà di Economia della Sun, e continueremo a lavorare in questa direzione, incrementando i rapporti convenzionali internazionali”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©