Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il blitz della Polizia

Coppia aggredita a Napoli, 6 giovani in manette


Coppia aggredita a Napoli, 6 giovani in manette
03/09/2009, 10:09


Gli agenti del Commissariato di Polizia “S. Ferdinando”, hanno arrestato 6 giovani: 4 adolescenti tra cui Filippo Filaccia 19enne e 3 ragazzi tra i 15 e i 16 anni e due ragazze di cui una di 13 anni e mezzo e una diciassettenne, resisi responsabili in concorso tra loro di rapina aggravata. Ieri pomeriggio, i poliziotti, su segnalazione della locale sala operativa, sono intervenuti all’ interno della villa comunale , su richiesta d’ aiuto giunta al 113, per aggressione ad una giovane coppia . Gli agenti giunti sul posto, hanno notato 6 adolescenti: 4 ragazzi e 2 ragazze di cui F.C., minore degli anni 14, fuggire alla vista della Polizia. I fatti risalgono a pochi istanti prima, quando una giovane coppia di fidanzatini , mentre era seduta sulla panchina, intenta ad ascoltare musica da un lettore mp3 è stata improvvisamente aggredita dal branco al fine di impossessarsi del lettore musicale. I ragazzi del gruppo, dopo aver percosso con calci e pugni al volto il ragazzo, lo hanno ripetutamente colpito con due bastoni provocandogli la lussazione della spalla; le due ragazze, minore di anni 14 e la 17enne, invece si sono avventate sulla fidanzata di quest’ultimo; è stata percossa, schiaffeggiata e trascinata al suolo per i capelli, il tutto per impossessarsi del lettore musicale. I poliziotti,immediatamente intervenuti, hanno rintracciato i giovani a pochi metri di distanza dal luogo dei fatti e li hanno arrestati. La coppia, per le ferite riportate è dovuta ricorrere alle cure mediche ospedaliere. Il lettore mp3 è stato riconsegnato all’ ignara vittima. Gli agenti hanno accompagnato Filaccia al Carcere di Poggioreale, e hanno i 4 minori al C.P.A. dei Colli Aminei mentre la minore degli anni 14 F.C. è stata affidata alla patria potestà dei genitori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©