Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Corno d'Africa: Porfidia: "necessaria missione umanitaria"


Corno d'Africa: Porfidia: 'necessaria missione umanitaria'
29/07/2011, 12:07

Roma, 29 Luglio 2011- "Le notizie che giungono dal Corno d’Africa sono agghiaccianti. 12 milioni di uomini, donne e bambini in pericolo di vita per mancanza di cibo e acqua. Ma nessun intervento previsto” così osserva l’on. Americo Porfidia di Noi Sud/Pt e membro Commissione Difesa alla Camera “Si tratta di un’immane crisi umanitaria ma al momento non sono previste missioni, ed è curioso che proprio mentre il Parlamento italiano si appresta a rifinanziare le missioni internazionali, tutte chiaramente a scopo umanitario, nella situazione africana non abbiamo voci. Forse vale anche ricordare che il territorio è stata area coloniale italiana e noi dovremmo sentirci in parte responsabili dell’ingovernabilità della zona. Da notizie stampe apprendiamo che i gruppi islamici che controllano la Somalia stanno impedendo armi in pugno l’arrivo dei primi soccorsi internazionali. Primi soccorsi che provengono dall’Unione Africana ma che vedono assente l’Europa, forse per assenza d’interessi. Quanti sacrifici per la questione libica, e si parlava di 15 mila civili in pericolo, qui siamo nell’ordine dei milioni ma nessuno muove un dito, è questa dunque l’ipocrisia della Fortezza Europa. Invito e chiedo al Governo – conclude Porfidia - di porre in essere tutte le azioni, di qualunque natura, al fine di scongiurare il genocidio di diversi milioni di persone”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©