Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Per il Tribunale di Milano "il fatto non sussiste"

Corona assolto dalle accuse della Ventura


Corona assolto dalle accuse della Ventura
23/05/2011, 14:05

MILANO - Querelato da Simona Ventura per diffamazione aggravata, l'ex re dei paparazzi Fabrizio Corona è stato assolto dal Tribunale di Milano perchè "il fatto non sussiste". In una dichiarazione apparsa su una rivista, Corona aveva affermato di essere in grado di scrivere un "libro sulla Simona Segreta". Parole espresse in una lettera aperta pubblicata su Chi del 26 agosto che aveva fatto arrabbiare la conduttrice fino a presentare querela. "Quanti pranzi e quante cene abbiamo condiviso in dodici anni di frequentazione che entrambi abbiamo avuto con Lele Mora? Potrei scrivere un libro sulla Simona Segreta e tu lo sai bene, molto bene. E anche Lele potrebbe farlo", si legge nella lettera. Durante il processo, Corona si è difeso precisando che era sua intenzione descrivere "un lato del suo carattere" segreto e che non si riferiva a "materiale fotografico e video".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©