Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Corruzione in atti giudiziari, sette arresti a Roma

C'è anche giudice del Tar Lazio.

Corruzione in atti giudiziari, sette arresti a Roma
22/07/2013, 09:39

ROMA - Importante operazione sul fronte della lotta alla corruzione. I carabinieri del Noe infatti hanno arrestato sette persone nella capitale con l'accusa di corruzione in atti giudiziari. Tra le persone finite in manette figura anche un giudice del Tar del Lazio, Franco Angela Maria De Bernardi, e l'ex presidente della Banca Popolare di Spoleto, Giovannino Antonini. Su un totale di sette ordinanze di custodia cautelare, quattro persone sono ai domiciliari e tre sono finite in manette. Secondo le prime indiscrezioni circa l'operazione, i carabinieri avrebbero arrestato anche l'avvocato Matilde De Paola e Cerruti, noto uomo d'affari. Nell'inchiesta risultano indagati anche due alti ufficiali della Marina Militare.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©