Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Corsa dell'Etna: muore uno spettatore


Corsa dell'Etna: muore uno spettatore
06/09/2010, 18:09

Corsa dell’Etna, rally annuale in programma a Nicolosi. Quest’anno  è stato il set di una tragedia. Un ragazzo di 27 anni è stato travolto ieri mattina, insieme a suo fratello, da un'auto impegnata nella 45ma edizione della Corsa nel Catanese.
Il giovane, ricoverato all'ospedale Cannizzaro di Catania, aveva riportato una profonda ferita alla gamba, con l'arteria femorale recisa, e diversi traumi in tutto il corpo.
I medici hanno cercato in ogni modo di salvargli la vita, ma le ferite troppo gravi da non permettergli una ripresa.
Ieri mattina al decimo tornante del tracciato, circa un paio di chilometri dopo il punto di partenza, una Renault Clio E3 impegnata nella categoria Sport, è finita fuori dalla pista centrando in pieno il muretto di cinta della strada su cui erano seduti i due giovani.
A seguito dell'incidente i feriti sono stati trasportati in elisoccorso in ospedale e la corsa è stata immediatamente sospesa.
L'altro ragazzo ferito ha riportato la frattura del bacino e per lui i medici del nosocomio etneo hanno prognosticato 40 giorni di riposo.
Dopo il tremendo impatto, i primi ad accorrere sono stati i volontari di Sicilia Emergenza, la polizia stradale e i carabinieri di Paternò e Nicolosi.
Adesso gli inquirenti stanno cercando di risalire alle cause dell'incidente, per stabilire e attribuire le responsabilità di questa tragedia.

Commenta Stampa
di Elisabetta Froncillo
Riproduzione riservata ©