Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sabato si presenterà la relazione di fine anno

Corte d'Appello: un anno di intenso lavoro


.

Corte d'Appello: un anno di intenso lavoro
28/01/2010, 15:01

NAPOLI - Si è tenuta presso la presidenza della Corte di Appello la conferenza stampa del presidente della Corte di Appello di Napoli Antonio Bonajuto in occasione della cerimonia di inaugurazione dell’Anno giudiziario 2010 prevista per sabato 30 gennaio. Solo poche anticipazioni sulla relazione di sabato, che riguardano l’anno giudiziario appena finito.
Un anno certamente non facile, secondo il presidente Bonajuto, che durante la cerimonia di sabato relazionerà sui dati relativi al secondo semestre del 2008 e al primo semestre 2009.
Circa la possibilità di parlare in quella sede del processo breve Bonajuto si è espresso negativamente, affermando: ‘ Parlerò del passato non di quello che eventualmente sarà il futuro’, aggiungendo che qualche accenno al caso potrebbe esserci, e che se, l’augurio di tutti resta un processo breve, bisognerà che la legge si confronti con le strutture e le effettive possibilità di attuazione.
A commento della protesta dell’ANM , che vedrà i magistrati lasciare vuote le sedie durante l’intervento del rappresentante del Ministero della Giustizia durante le inaugurazioni dell’anno giudiziario in tutt’Italia, il Presidente Bonajuto dichiara che continuerà il programma della cerimonia, dal momento che la protesta, di cui, dice, sono comprensibili le motivazioni, sarà circoscritta a un solo momento dell’inaugurazione.
In conclusione,il Presidente ha espresso le sue speranze sul futuro di Castelcapuano di cui si definisce ‘timoniere senza equipaggio’, augurandosi che la struttura sia ospite di attività destinate ai giovani studiosi di diritto, ad esempio alla Scuola di Magistratura o alle Scuole di specializzazione delle attività forensi.

Commenta Stampa
di Lucrezia Girardi
Riproduzione riservata ©