Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CORTE DEI CONTI LIQUIDA EUROPA 7 CON UN RISARCIMENTO RIDICOLO


CORTE DEI CONTI LIQUIDA EUROPA 7 CON UN RISARCIMENTO RIDICOLO
21/01/2009, 11:01

La Corte dei Conti, nella serata di ieri, ha stabilito che il risarcimento che spetta ad Europa 7 per il furto, subito da Mediaset che dal 1996 trasmette con Rete 4 in posizione illeggittima e contra legem, di frequenze che va avanti da oltre 10 anni, è pari a circa un milione di euro. Per avere un riferimento, Europa 7 aveva chiesto un risarcimento di oltre 3 miliardi, se le frequenze non fossero state concesse; oltre 2 se le avesse avute.

C'è da notare che Europa 7, per potersi mettere in condizione di partecipare all'assegnazione delle frequenze, poi vinte, aveva affrontato spese di acunimiliardi. Ma parliamo dei prezzi di una decina di anni fa. Quindi questo risarcimento non copre neanche le spese.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©