Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

sacerdote di Cosenza suona campane a morte per ogni aborto

Cosenza: sacerdote suona campane a morto per ogni aborto


Cosenza: sacerdote suona campane a morto per ogni aborto
20/10/2011, 18:10

Don Emilio Salatino, prete di una chiesa locale di San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza ha avuto una strana iniziativa abortista. Infatti, il sacerdote ha deciso di suonare le campane a morto ogni qualvolta nel reparto neonatale del vicino ospedale, viene praticato un aborto. Questa iniziativa potrebbe confondere non poco i fedeli dal momento che il suono delle campane che annuncerebbero un funerale è lo stesso che verrebbe prodotto dopo un aborto. Per non confondere i suoi fedeli, Don Emilio ha ordinato quindi di suonare le campane solo negli orari in cui non sono previsti i funerali per evitare così di confondere i parrocchiani ed – inoltre – per far giungere loro il messaggio che è stato compiuto un nuovo atto che va contro i principi della chiesa.    

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©