Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il piccolo di cinque mesi è in gravi condizioni

Cosenza, zio down lancia bimbo dal balcone


Cosenza, zio down lancia bimbo dal balcone
01/11/2011, 17:11

COSENZA – Prima il pianto, poi il silenzio assordante. A rompere la routine quotidiana di una normale famiglia di Cosenza, è stato il gesto folle di un uomo: ha lanciato un bimbo di soli cinque mesi dal quarto piano di un condominio del quartiere Vaglio Lise. Si tratta dello zio, affetto dalla sindrome di Down, del piccolo che è ora ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale cittadino nel reparto di rianimazione. A sentire i medici, non sarebbe però in pericolo di vita anche se la sua situazione clinica risulta molto critica.

Al momento dell’incidente, l’uomo si trovava da solo con il bambino, i genitori invece erano in un’altra stanza. Il piccolo è stato subito soccorso e trasportato all'ospedale di Cosenza, così come lo zio per il trattamento sanitario obbligatorio. Sull’accaduto, indagano i carabinieri. A chiamare il 118 è stata la madre.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©