Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Costa d'Amalfi, domani gran finale di "Ad Maiori"


Costa d'Amalfi, domani gran finale di 'Ad Maiori'
18/05/2012, 17:05

Il protagonista di diverse fiction televisive come "La squadra", "Il Grande Torino" intratterrà curiosi e amanti della recitazione con una lectio magistralis su "L'evoluzione del dialetto napoletano nel teatro"

Si conclude domani, sabato 19 maggio, la prima edizione di "AdMaiori", la rassegna nazionale di TeatroEducazione riservata a scuole ed associazioni che per una'intera settimana ha visto esibirsi a Maiori gruppi e compagnie provenienti da tutta Italia.

Protagonista della giornata conclusiva sarà l'attore Gaetano Amato, interprete in diverse fiction televisive come "La squadra", "Il Grande Torino", "L'uomo sbagliato", "L'ultimo padrino", "Crimini", che prima della cerimonia di premiazione (ore 17 presso l'anfiteatro del porto turistico di Maiori), intratterrà curiosi e amanti della recitazione con una lectio magistralis su "L'evoluzione del dialetto napoletano nel teatro" (Sale Convento San Francesco ore 16).

Soddisfatta l'organizzazione del premio, coordinata dall'Associazione "Atellana", con il patrocinio dell'AGITA (Associazione Nazionale per la Promozione del Teatro) Comune di Maiori, della Provincia di Salerno e della collaborazione del locale Istituto Comprensivo, al termine di una settimana densa si spettacoli, che ha visto l'esibizione di sodalizi provenienti da Brescia, Messina, Padova e dalle province di Cuneo, Ravenna, Bari, Caserta, Napoli e Salerno.

"Un successo che ha sorpreso anche noi - dichiara Mario Maglio, organizzatore della kermesse -. Piena soddisfazione è stata espressa anche dai giovani attori giunti a Maiori da tutta Italia che, oltre a confrontarsi e a socializzare, hanno avuto modo di trasformare questa esperienza in una piccola vacanza, visitando la cittadina e gli altri centri della Costa d'Amalfi".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©