Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

L'acquisto per 500 euro

Costa Smeralda, ordinano aragoste e poi le liberano in mare


Costa Smeralda, ordinano aragoste e poi le liberano in mare
03/07/2012, 11:07

COSTA SMERALDA –Vanno al ristorante, ordinano aragoste per 500 euro e poi le liberano in mare. E’ accaduto in Costa Smeralda, a Cala di Volpe, località non distante da Porto Cervo. Protagonisti della vicenda una coppia di turisti tedeschi, particolarmente sensibile alla sorte dei crostacei. A sentire il proprietario del ristorante, sarebbe stata la donna a fare pressioni sul marito per poter mettere in pratica il piano che aveva in mente. Avrebbe visto le aragoste, vive, esposte nella vetrina del locale e da li l’idea di riportarle in mare per dare loro la libertà. Qualcuno ha anche provato a farle cambiare idea, spiegandole che probabilmente, nonostante le buone intenzioni, le aragoste non sarebbero sopravvissute o sarebbero comunque state ripescate subito. Ma non c’è stato nulla da fare: la coppia tedesca è riuscita nel proprio intento: si è fatta sistemare i crostacei in un apposito contenitore per il trasporto e li ha lasciati liberi in acqua.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©