Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Costiera Sorrentina, tre denunce per abusi edilizi


Costiera Sorrentina, tre denunce per abusi edilizi
27/05/2010, 09:05


SORRENTO (Na) - Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di Polizia “Sorretto”, hanno denunciato tre persone a piede libero per aver effettuato degli abusi edilizi. I controlli dei poliziotti sono stati estesi ai Comuni di Sant’Agnello e di Sorrento. Nel corso del primo sopralluogo, sono state denunciate due persone di Sant’Agnello, la proprietaria ed il committente di un immobile, sul quale erano state realizzate delle opere murarie in assenza di autorizzazione. Il secondo controllo è stato invece effettuato a Sorrento, sul tratto costiero della cosiddetta scogliera Caporiva, adiacente alla zona del porto di Marina Grande. Gli agenti del Commissariato Sorrento, coadiuvati dai tecnici del Comune, hanno sottoposto a sequestro una struttura in legno con alcune parti non previste dal progetto sottoposto ad autorizzazione comunale. Il titolare, un 56enne di Sorrento, autorizzato a gestire i lavori in nome e per conto di un’Associazione, è stato quindi denunciato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©