Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CHieste condanne anche per altri 17 imputati

Crac Hdc: Pm chiede un anno di galera per Confalonieri

Per Crespi, principale imputato, chiesti 8 anni

Crac Hdc: Pm chiede un anno di galera per Confalonieri
26/05/2011, 20:05

MILANO - E' giunto quasi alla fine il proecsso per le accuse di bancarotta fraudolenta nei confronti della società Hdc, la società di sondaggi di proprietà di Luigi Crespi (per anni il sondaggista preferito di Berlusconi ed ideatore del famoso "contratto con gli italiani" firmato nel 2001 da Vespa). Le richieste dei Pm vanno tra gli 8 anni chiesti per Luigi Crespi per bancarotta fraudolenta ad un anno per diversi imputati. Tra i 19 imputati ci sono molti nomi eccellenti: Fedele Confalonieri, per cui è stato chiesto un anno, per favoreggiamento; per Giampiero Fiorani, ex amministratore delegato della Banca Popolare di Lodi, sono stati chiesti tre anni e mezzo; quattro anni per Enrico Fagioli, ex ad di Efibanca; due anni per Fulvio Pradelli, ex consigliere delegato di Publitalia '80; un anno per Alfredo Messina, parlamentare del Pdl ed ex vice presidente di Mediolanum.
Naturalmente adesso dovranno parlare le difese, per cui ci vorranno diverse udienze, ma si spera di giungere a sentenza di primo grado entro il mese di luglio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©