Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Montepremi da 116,5 milioni di euro

Cresce la febbre da SuperEnalotto


Cresce la febbre da SuperEnalotto
18/08/2010, 17:08

ROMA – Il Jackpot del SuperEnalotto di domani 19 agosto, ha toccato quota 116,5 milioni; in questo momento è la vincita più alta al mondo, e la terza in classifica. Infatti gli italiani stanno sperando di azzeccare il sei dal 9 febbraio scorso, da ben 81 concorsi, da quando ci fu una vincita di 139 milioni di euro, divisi tra Pistoia e Parma. Da allora gli italiani hanno giocato circa 1,2 miliardi di euro, con complessive vincite ammontanti a circa 600 milioni dall’inizio dell’anno. Dal 17 luglio scorso, da quando l’estrazione ha superato i 100 milioni, i giocatori anche se in vacanza tentano di più; le giocate e le combinazioni convalidate ieri, sono di 36,3 milioni di euro, il 3,2 % in più rispetto a martedì scorso (35 milioni).
Dati alla mano, dal 2005, cioè da quando sono aumentate le estrazioni a tre volte a settimana, il giorno più fortunato in termini di vincita più alta risulta essere il martedì.
La vincita in assoluto più alta nella storia italiana risulta quella di Bagnone, in provincia di Massa Carrara, del 22 agosto 2009, quando un anonimo con una schedina da due euro si è aggiudicato il fatidico sei, da 148 milioni di euro. Ancora oggi dopo un anno, il sindaco e gli abitanti del paesino non sanno chi è il fortunato.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©