Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Criminalità, arrestato pericoloso ricercato nel Bresciano


Criminalità, arrestato pericoloso ricercato nel Bresciano
30/05/2009, 12:05

Gianluigi Pisoni, 51 anni, nella lista del ministero dell'Interno dei latitanti più pericolosi, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Chiari a Castenedolo, nel Bresciano. L'uomo deve scontare 25 anni di reclusione per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti, per numerose rapine e detenzione di armi. Insieme a lui sono finite in manette anche altre sei persone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©