Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Criminalità: assalto a furgone sulla A3, sventata rapina


Criminalità: assalto a furgone sulla A3, sventata rapina
07/07/2010, 14:07


SALERNO - Una rapina ad un furgone portavalori che trasportava tre milioni di euro è stata sventata stamattina sul casello di entrata della A3 Napoli-Salerno dalla reazione dell'autista del mezzo. Il furgone dell' Istituto di vigilanza "Ipervigile" - che aveva appena prelevato una ingente somma di denaro dal caveau dell' Istituto a Nocera Inferiore - è stato avvicinato da un camper e da un furgone a bordo dei quali c'erano alcun uomini armati. L'autista, con una manovra, ha evitato i due mezzi ed ha proseguito la marcia. In risposta i rapinatori hanno sparato diversi colpi di pistola contro il furgone portavalori, colpendo diversi punti della carrozzeria. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Nocera Inferiore, del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Salerno e della
sezione investigazioni scientifiche che hanno sequestrato i due
mezzi utilizzati dai rapinatori, alcuni bossoli ed arnesi artigianali in metallo. All' interno del camper dei rapinatori è stato trovato un piccolo congegno per innescare incendi ed una tanica di benzina, probabilmente da utilizzare per dare alle fiamme il camper dopo la rapina. Il mezzo è risultato rubato a Salerno. Nel furgone - che prima di essere abbandonato è stato incendiato dai rapinatori - è stato trovato un grosso gruppo elettrogeno, al quale era collegata una dissaldatrice da
utilizzare per aprire la porta del blindato e la cassaforte. Il furgone è risultato rubato ad Ascoli Piceno. Nel corso di controlli sull'autostrada, eseguiti insieme alla Polizia Stradale di Angri, è stata trovata su una piazzola di sosta una "Pegeout 207 SW" rubata a Cava dei Tirreni (Salerno) con a bordo tre bottiglie contenti benzina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©