Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Criminalità: conflitto a fuoco nel napoletano, feriti due ladri


Criminalità: conflitto a fuoco nel napoletano, feriti due ladri
05/06/2010, 11:06


PORTICI (Na) - Due giovani di 21 e 22 anni sono rimasti feriti venerdì notte a Portici nel corso di un conflitto a fuoco con due guardie giurate che stavano effettuando un controllo a un deposito. I due sono stati sorpresi dai vigilanti mentre rovistavano in un container e alla vista delle guardie giurate si sono dati alla fuga. Per scoraggiare l'inseguimento, secondo quanto riferito delle guardie giurate, i due avrebbero sparato un colpo di pistola provocando invece la risposta degli uomini dell'istituto di vigilanza che a loro volta hanno esploso alcuni colpi con le armi in dotazione. Poco dopo, all'ospedale "Villa Betania" di Ponticelli sono giunti due giovani, un 21enne incensurato ed un 22enne già noto alle forze dell'ordine, entrambi di San Giorgio a Cremano. Al primo è stata riscontrata una ferita da arma da fuoco al ginocchio sinistro guaribile in 10 giorni e al secondo una ferita all'addome. Quest'ultimo è stato ricoverato in prognosi riservata e non è in pericolo di vita. I due giovani sono stati riconosciuti dalle guardie giurate come gli autori del furto ai danni della ditta, il cui titolare nel frattempo, aveva constatato l'ammanco di due batterie da un furgone. I feriti sono stati denunciati in stato di libertà per furto aggravato mentre la posizione delle guardie giurate è attualmente al vaglio della magistratura.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©