Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nuova data fissata per il 10 settembre

Crisi CSTP: incontro a vuoto, sindacati delusi


.

Crisi CSTP: incontro a vuoto, sindacati delusi
22/08/2012, 15:24

SALERNO - E’ stato rinviato ad un nuovo incontro già fissato per il dieci settembre l’ulteriore confronto per trovare un percorso che metta d’accordo lavoratori ed azienda rispetto alle procedure di licenziamento collettivo avviate dal Consorzio salernitano per il trasporto pubblico nei confronti dei suoi 630 dipendenti. L’incontro che si è tenuto ieri mattina presso la sede di piazza Matteo Luciani si è risolto, come quello già convocato due settimane fa, con un nulla di fatto ed ancora una volta i sindacati hanno lasciato la riunione delusi soprattutto dall’assenza dei liquidatori. Per il collegio era presente solo Mario Santocchio che ha ribadito le difficoltà della azienda che seppure ha pagato gli stipendi e la quattordicesima si troverà presto con difficoltà ad onorare gli impegni presi. C’è attesa verso l’esito delle manifestazioni di interesse, una delle quali bandite dallo stesso Consorzio alla ricerca di valide alternative. Lunedì 3 settembre ci sarà l’apertura delle buste per la manifestazione d’interesse del Comune di Salerno, alle 14,30 per quella della provincia. Altre date da tenere presenti sono il 7 settembre con l’assemblea dei soci che in seconda convocazione si riunirà il 13 settembre. Un calendario dal quale dipenderà il futuro del Cstp.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©