Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Croce rossa, militari trasferiti senza preavviso

Dal 1 gennaio cambia la loro destinazione di lavoro

.

Croce rossa, militari trasferiti senza preavviso
31/12/2011, 11:12

Sbattuti dall’oggi al domani in diverse zone italiane. Un contingente di personale militare di 27 persone della Croce Rossa Italiana di Napoli, si è ritrovato di fronte ad un’ordinanza secondo la quale cambia la destinazione di lavoro. Dal primo gennaio tutti trasferiti tra Piacenza, Bologna, Novara, Milano, per sopperire alle esigenze temporanee ed eccezionali delle unità territoriali della Croce Rossa. Scatta la protesta da parte dei militari, che con rabbia annunciano che non lasceranno Napoli.
 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©