Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gravemente ferito un altro operaio, fratello della vittima

Crolla palazzina nel palermitano, muore un operaio

Sono in corso le indagini per fare luce sul caso

Crolla palazzina nel palermitano, muore un operaio
07/11/2013, 18:18

PALERMO - Un operaio è morto e un altro è rimasto gravemente ferito a causa del crollo di una palazzina a Piana degli Albanesi, nel palermitano. I due uomini stavano lavorando alla ristrutturazione dell’immobile al momento del crollo dell’edificio. Sul luogo sono accorsi vari mezzi dei Vigili del Fuoco, della Polizia e dei Carabinieri, ma le cause del crollo restano ancora sconosciute.

La vittima dell’incidente è Salvatore Parisi, 40 anni, originario di Belmonte Mezzano. L’operaio che è rimasto ferito nel crollo è il fratello di Salvatore, Giuseppe Parisi, che è stato portato all’ospedale Civico di Palermo ed è, attualmente, in condizioni gravi. Stando alle prime informazioni raccolte dagli inquirenti, pare che Salvatore e Giuseppe stessero su di un ponteggio che è stato travolto dal cedimento strutturale dell’immobile. Inoltre, anche altri tre operai, anche loro, come i due fratelli, di Belmonte Mezzano, stavano lavorando all’edificio al momento del cedimento.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©