Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pisani: "il comune aspetta i morti prima di intervenire"

Crolla scala alla vela rossa di Scampia -video


.

Crolla scala alla vela rossa di Scampia -video
25/11/2013, 12:09

 

NAPOLI - Continuano i piccoli grandi drammi nell'area nord di Napoli, e dopo la tragedia sfiorata nella palazzina del Comune a Chiaiano  che ha preso fuoco a causa di un cortocircuito dovuto alle infiltrazioni, é la volta di un'altra tragedia evitata solo per fortuna con il crollo di una scala nella vela rossa di Scampia, ennesimo e piú acerrimo esempio di incuria, degrado e abbandono istituzionale.  "Le vele di Scampia sono un problema nazionale - tuona il presidente della Municipalitá  Angelo Pisani- un'altra scala crollata e tragedia sfiorata con gente che, anche per umanità ,oltre che per gravi pericoli e degrado non può abitare quei locali sotto gli occhi del comune di Napoli unico responsabile per palese omissioni e disservizi . Le mie denunce scritte e pubbliche non vengono ascoltare forse qualcuno aspetta altre tragedie per poi piangere qualche minuto e fare altre chiacchiere". Il presidente Pisani ha poi concluso: " É evidente che il comune di Napoli sta aspettando i morti prima di intervenire”. Parole dure quella espresse dal numero uno dell’VIII municipalità che da tempo denuncia lo stato di abbandono nel quale versa l’area nord di Napoli.

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©